mercoledì 15 marzo 2017

Dove vendere i propri libri usati?

Buongiorno Readers,
per i pochi di voi che sono iscritti a questo blog e che non mi seguono già su Youtube volevo condividere anche con voi questo video. In molti mi chiedete sempre come faccio a vendere i miei libri usati, se lo faccio con privati, o attraverso qualche sito/piattaforma particolare, come mi organizzo per la spedizione, se uso il corriere ecc. In questo breve video rispondo a tutte le vostre curiosità, spiegandovi quali sono i metodi che utilizzo e che prediligo per questo scopo.

Sperando che possa esservi utile vi mando un grande abbraccio, ci vediamo su Youtube!



lunedì 3 ottobre 2016

Gli occhi neri di Susan - Julia Haeberlin

GLI OCCHI NERI DI SUSAN
di Julia Heaberlin

CASA EDITRICE: Newton Compton Editori
GENERE: Thriller
PAGINE: 384
PREZZO: 10,20 €
LINK PER L'ACQUISTO: http://amzn.to/2dDOaaI

SINOSSI
Tessa Cartwright, sedici anni, viene ritrovata in un campo del Texas, sepolta da un mucchio di ossa, priva di memoria. La ragazza è sopravvissuta per miracolo a uno spietato serial killer che ha ucciso tutte le altre sue giovani vittime per poi lasciarle in una fossa comune su cui crescono delle margherite gialle. Grazie alla testimonianza di Tessa, però, il presunto colpevole finisce nel braccio della morte. A quasi vent’anni di distanza da quella terrificante esperienza, Tessa è diventata un’artista e una mamma single. Una fredda mattina di febbraio nota nel suo giardino, proprio davanti alla finestra della camera da letto, una margherita gialla, che sembra piantata di recente. Sconvolta da ciò che evoca quel fiore, Tessa si chiede come sia possibile che il suo torturatore, ancora in carcere in attesa di essere giustiziato, possa averle lasciato un indizio così esplicito. E se avesse fatto condannare un innocente? L’unico modo per scoprirlo è scavare nei suoi dolorosi ricordi e arrivare finalmente a mettere a fuoco le uniche immagini, nascoste per tanti anni nelle pieghe della memoria, che potranno riportare a galla la verità…

giovedì 14 luglio 2016

Che cosa sta succedendo?

Salve Readers, come immagino avrete notato, se siete seguaci attivi del blog, ultimamente sono sempre meno presente. Questo non perché abbia smesso di leggere o di parlare di libri ma perché tutte le mie energie le sto impegnando nel mio canale youtube (Jo Reads) dove trovo più riscontro in quello che faccio e nel quale sono riuscita a creare una vera e propria community di amici che parlano di libri. Purtroppo ultimamente trovo il blog un mezzo un po' asettico per esprimersi, un lavoro che viene malapena letto e forse nemmeno apprezzato fino infondo, dove c'è poca interazione con gli iscritti, pochissimi commenti e tutti i limiti che comportano lo stare dietro ad una pagina bianca. Questo sicuramente non vale per tutti, ma vi assicuro che vale per me. Per questa serie di ragioni ho deciso di trasferirmi definitivamente su Youtube con tutto il mio lavoro. Questo blog rimarrà aperto più che altro come facciata, o per qualche recensione più dettagliata che i miei iscritti di youtube vogliono leggere.

Non verranno più fatte collaborazioni, recensioni per scrittori emergenti, rubriche particolari ecc. Se volete tutto questo vi invito nuovamente a venirmi a trovare su Youtube. 

Grazie a tutti coloro che mi hanno incoraggiata fino ad oggi, vi mando un grande bacio. Intanto vi lascio qua sotto qualcuno dei miei ultimi video.

Buona giornata e buona vita!






lunedì 4 luglio 2016

TBR Estate 2016

Buongiorno Readers! Scusate se tengo poco aggiornato il blog di recente ma sono molto presa dall'università e dagli ultimi esami. Se siete interessati alle mie letture aggiornate secondo per secondo vi invito a seguirmi su GoodReads, Instagram e Youtube che sono le piattaforme che uso di più e aggiorno con più frequenza. 
In ogni caso vi volevo aggiornare sulle mie letture estive e così vi lascio qui sotto il video della mia TBR !



sabato 11 giugno 2016

Lemony Snicket's Booktag

Buongiorno Readers!
Finalmente ho un attimo per rispondere al Lemony Snicket's Booktag per il quale sono stata taggata (ancora a Maggio) da Frankie di The Books Catcher che è anche la creatrice del tag!


1. Un infausto inizio: Un libro che ti ha lasciato con l'amaro in bocca
A questa domanda risponderei con la serie di The Selection di Keira Cass, dalla quale mi aspettavo davvero molto ma che ha deluso ampiamente le mie aspettative.




2. La stanza delle serpi: Un libro che ti ha appassionato
La moglie del califfo di Renèe Ahdieh. Dopo aver letto questo libro ho desiderato di lanciarmi su altre letture ambientate in medio oriente.




3. La funesta finestra: Un libro che hai divorato

Nonostante le sue 600 pagine risponderei Illuminae di Amie Kauffman e Jay Kristoff, l'ho letto in poco più di una settimana nonostante stessi anche studiando per gli esami. Ogni secondo libero ne approfittavo per leggere qualche pagina di questa meraviglia.




4. La sinistra segheria: Un libro che ti ha ipnotizzato

S - La nave di Teseo di JJ Abrams (ti amo) e Doug Dorst. Libro inimitabile. Unico nel suo genere.



5. L'atroce accademia: La tua trilogia preferita

Come non rispondere a questa domanda se non con La trilogia delle gemme di Kerstin Gier, la mia trilogia preferita in assoluto, che ha saputo tenermi attaccata alle pagine come pochi altri libri hanno fatto.


6. L'ascensore ansiogeno: Un libro che ti ha lasciato perplesso
Regina Rossa di Victoria Aveyard. Non so ancora se mi sia piaciuto fino infondo o no. Inizialmente lo trovavo una ripetizione di tanti schemi già visti in molto fantasy/distopici YA. Però ho comunque voglia di sapere come continua la storia, il che significa che, forse, non mi è dispiaciuto così tanto.


7. Il vile villaggio: Un libro che avevi giudicato male

La saga di Shadowhunters che fino ad un paio di anni fa mi rifiutavo di leggere. Adesso ne sono innamorata.


8. L'ostile ospedale: Un libro che ti ha angosciato
Direi decisamente La psichiatra di Wulf Dorn che, sebbene stia leggendo ancora adesso, mi sta inquietando come pochi libri hanno fatto.



9. Il carosello carnivoro: Un libro che ti ha colpito dalla copertina
Ce ne sono davvero tanti. Uno degli ultimi è Dreamology di Lucy Keating, che comprerò al più presto perchè ha una copertina davvero stupenda. Pink rulezzzz




10. La scivolosa scarpata: Un libro che volevi da tempo e che finalmente è nella tua libreria
Direi l'edizione illustrata di Harry Potter e la pietra filosofale. Capolavoro.



11. L'atro antro: Un libro in cui hai temuto la sorte di un personaggio
Ci ho pensato un po' e per questa domanda risponderei Half Wild di Sally Green. Non potendovi fare spoiler però non posso dirvi di quale personaggio in particolare io stia parlando.



12. Il penultimo pericolo: Un libro in cui c'è uno scambio di identità
Come non citarvi Ragazze che scompaiono di Lauren Oliver? Dove niente è ciò che sembra.



13. La fine: Una saga che ti è dispiaciuto terminare
Due saghe mi hanno lasciato davvero un vuoto dentro quando le ho terminate: Harry Potter e La trilogia delle gemme. 


Vi ricordo di citare sempre il blog che ha creato il Booktag (The BooksCatcher) e chiunque vi abbia nominati.


Nomino la dolce Clarissa di Words of Books e Martina di All my bedside books & coo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...