venerdì 18 marzo 2016

News dalla Libreria: Un certo tipo di tristezza di Sara Gavioli

Buongiorno a tutti!
Come promesso, ecco a voi un'altra segnalazione (prometto che sarà l'ultima di questa settimana). Oggi parliamo di Un certo tipo di tristezza dell'autrice emergente Sara Gavioli. Prendete nota, perché ha l'aria di essere un libro davvero bello.



UN CERTO TIPO DI TRISTEZZA
di Sara Gavioli

CASA EDITRICE: Inspired Digital Publishing
PAGINE: 350
ebook: 1,99 € (disponibile solo in questo formato)
LINK PER L'ACQUISTO: Qui

SINOSSI
Convinta che il mondo lì fuori la rifiuti, Anna decide di chiudersi in una tana fatta di incertezze e fragilità. Un giorno, però, un'opportunità inaspettata la trascina in quello che impara a considerare il suo ambiente naturale: una casa isolata in montagna, con accanto un paesino in cui ogni persona ha una storia. Sarà in particolare una di queste storie, sigillata fra le pagine di vecchi diari ingialliti, che la porterà ad interrompere la sua staticità, le sue incessanti riflessioni ed i suoi dubbi ed incertezze, spronandola a reagire per cominciare, finalmente, a camminare con le proprie gambe. 



l'autrice
Sara Gavioli nasce a Siracusa nel settembre del 1984, in una casa piena di libri e gatti. Figlia unica, coltiva da sempre l'interesse per le scienze umane e la letteratura. Dopo la laurea in Scienze dell'Educazione e della Formazione si trasferisce a Milano in cerca di un lavoro, che a volte serve. Nell'attesa di trovarlo vive in un bilocale sfornito di librerie, circondata da colonne di romanzi ancora da leggere. 
Come tutti ha scritto poesie, racconti, poemi epici, ha vinto concorsi con pubblicazioni di antologie e anche una coppa del catechismo negli anni '90, ma Un certo tipo di tristezza è il suo primo romanzo e non sarà l'ultimo.


cosa ne pensano le curly haired readers?
Datemi una casa in montagna e sarò perdutamente vostra. Amo l'atmosfera di questo romanzo e il fatto che ogni personaggio che la protagonista incontra abbia una storia diversa da raccontarle, per aiutarla a crescere e a superare le sue incertezze. Se avrete mai l'occasione di leggerlo, poi voglio assolutamente sapere la vostra opinione!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...